Tes TI moni:

Da quest’anno i testi che incontreremo, soprattutto in letteratura, saranno non solo timoni per orientare la rotta di ciascuno ma anche testimoni della crescita di ognuno. Come? Per ora sono in piena fase “intanto ci ragiono, ma credo che farò … Continua a leggere Tes TI moni:

Riempire lo spazio che rimane per dire chi sei: come i miei ragazzi percepiscono scrittura – e lettura.

Siamo quasi alla fine dell’anno scolastico e, per l’ennesima volta, ho chiesto ai ragazzi di farmarsi a riflettere sul taccuino. Questa volta non sul loro processo di scrittura, sull’utilizzo più o meno accurato di un lessico sensoriale e di verbi … Continua a leggere Riempire lo spazio che rimane per dire chi sei: come i miei ragazzi percepiscono scrittura – e lettura.

Perchè del viaggio, l’importante, è il viaggiare: dalla prescrittura alla scrittura del testo narrativo.

Facciamo il punto. Negli ultimi appuntamenti in laboratorio abbiamo: raccontato un silent book concentrandoci sull’utilizzo consapevole delle tecniche affrontate nel corso delle mini lesson; iniziato a ragionare individualmente sulla mappa del nostro Comune per individuare luoghi specifici in cui ambientare … Continua a leggere Perchè del viaggio, l’importante, è il viaggiare: dalla prescrittura alla scrittura del testo narrativo.

Far suonare le campane. Dalla scrittura della struttura alla lettura della struttura … e ritorno.

Nell’ultimo mese i ragazzi hanno preso confidenza con il diamante della scrittura. Ciascuno di loro non solo ha iniziato a seguirne l’andamento all’interno delle proprie bozze e ad applicare le strategie suggerite per ciascuna fase; molti hanno approfondito il proprio … Continua a leggere Far suonare le campane. Dalla scrittura della struttura alla lettura della struttura … e ritorno.